L’azienda Moley Robotics ha una grande ambizione: vendere una cucina tecnologica in grado preparare le ricette di alto livello culinario DA SOLA!

Come?
Grazie all’uso di braccia robotiche che emulano i movimenti dei grandi Chef mediante il motion capture. 

Automazione e Show Cooking!

La sfida nella progettazione è stata di rendere la cucina fruibile sia al robot in ogni situazione, che all’uomo. Il layout è stato studiato per meglio adattarsi ai movimenti delle braccia robotiche che a 360° si muovono all’interno del volume del top, in totale sicurezza.

La progettazione è iniziata da un prototipo funzionante di cucina, dal quale si è partiti per dare forma al progetto. Il primo approccio è stato di definizione del layout, e della scelta degli elementi tecnologici da integrare. Successivamente si è passati alla scelta del design estetico esplorando differenti stili espressivi: dal futuristico al contemporaneo fino a sfiorare il classico, mantenendo sempre contatto con il gusto del potenziale cliente.

Un progetto altamente ambizione e non privo di difficoltà tecniche, che oggi sono state superate e hanno permesso all’imprenditore visionario Mark Oleynik di presentare al mondo il progetto definitivo della Moley Kitchen.

Progetto eseguito in collaborazione con lo studio Giovannoni Design.

Moley Kitchen Robot
Moley kitchen Robot
Moley kitchen robot
Moley kitchen robot
Moley kitchen robot
Moley kitchen robot
Moley kitchen robot
Moley kitchen robot